lunedì 27 agosto 2007

Venezia: la Palestina in tre film


Alla mostra di Venezia (29 agosto - 8 settembre) ben tre film sono dedicati alla questione palestinese. Dello statunitense, Jonathan Demme, del quale ricordiamo il suo thriller politico The Manciurian Candidate, è in programma la proiezione di Man from Plains, tratto dal libro dell'ex presidente degli USA Jimmy Carter: Palestine: peace not apartheid. L'altro film che mostra il punto di vista di un israeliano dissidente è Disimpegno, di Amos Gitai (nella foto) con Juliette Binoche e Jeanne Moreau, film non in concorso che tratta dello sgombero dei coloni israeliani da Gaza nel 2005 attuato da Sharon. Infine Madri, dell'attrice e giovane cineasta esordiente a Venezia Barbara Cupisti. Un film italiano doc prodotto da Rai Cinema, che racconta la nascita di "Parents Circle", un'associazione di madri palestinesi e israeliane colpite dalla morte dei propri figli.

Nessun commento: