sabato 27 ottobre 2007

Solo una scopata



( L'attimo in cui Betty Boop comparve nella mente di Mario Schifano)


La macchina si è messa in moto, e chi la ferma più adesso. A Roma, il megafono cinematografico del super sindaco diffonde intorno echi di un futuro che sa già di vecchio. Mastella è indagato, De Magistris e la Forleo fanno le gemelle Kessler della giustizia da Santoro, Ballarò è un mercatino di pompini a Franceschini e compagni. Lupomanno, per favore, dì qualcosa di destra! Ti prego, non mi diventare anche tu politicamente corretto! E che cazzo!
Aridateme Socci e la sua spada nella roccia. E intanto mi viene da pensare che in fondo in fondo, ma molto in fondo, Ferrara, Adornato e Jannuzzi han pensato bene di mettersi a lavorare per Silvio. Meglio fare la puttana alla luce del sole che mettere le corna ad un marito fedele.
Pensieri qualunque di gente qualunque. La prossima volta, però, ditemelo dall'inizio che volevate solo farvi una scopata.

1 commento:

Anonimo ha detto...

esilarante!