sabato 10 gennaio 2009

Mi si perdonerà...

Passato quasi un anno dalla ripresa di questo video ho metabolizzato bene la non proprio perfetta dizione, la non proprio eccelsa immagine che offro alla videocamera e la non affatto lucidissima descrizione (è stata un'intervista si può dire a sorpresa!) di questo libro di Williams Burroughs, Rock'n'roll virus, di cui parlo alla Mostra del libro di Torino del 2008. Stavo lavorando per Coniglio Editore allo stand, prendendo contatti commerciali e dando una mano agli addetti alle vendite. Avevo appena finito di leggere questo interessantissimo libro che mi ha fatto conoscere uno degli scrittori più rilevanti di quella che definirei il post beat, del quale ho poi letto ancora La scimmia sulla schiena e Il pasto nudo.
Perché pubblico questo video?
Ovviamente esibizionismo...
Ma sì!...Mi si perdonerà!



3 commenti:

Giovanni ha detto...

Toni sì gruoss!!!

Lazarus ha detto...

Dalla cintola in giù!

Lazarus ha detto...

Che ingenu-inità!